Che cos’è un “Deadlift”?

Uno degli esercizi più famosi al mondo: il deadlift. Nella nostra lingua viene più comunemente chiamato “stacco da terra” ma a prescindere dal nome, non possiamo sottovalutare l’importanza dei benefici che questo esercizio offre al nostro corpo per quanto riguarda forza e muscolatura.

Attualmente comune a molte discipline che utilizzano il bilanciere, il deadlift è un esercizio che vanta diverse varianti, permettendoci così di diversificare l’allenamento facendo lavorare diversi gruppi muscolari contemporaneamente.

D’altro canto un esercizio così importante potrebbe rivelarsi rischioso se eseguito scorrettamente, quindi andremo a vedere come poter eseguire il deadlift in modo impeccabile e illustreremo una variante, ma prima elencheremo alcuni dei suoi benefici.

Che cos’è un deadlift?

Un trapbar deadlift (o hexbar) è un incrocio tra uno squat e un deadlift convenzionale, che mette meno stress sul corpo, in particolare sulla schiena.
Questo deadlift viene eseguito stando nel mezzo della barra a forma esagonale, da qui il nome “hex”, che aiuta ad aumentare la forza di trazione e la velocità.
I benefici del deadlift e dei muscoli mirati

Il deadlift colpisce più muscoli contemporaneamente, inclusi glutei, quadricipiti, muscoli posteriori della coscia, spina dorsale (parte bassa della schiena) e il trapezio.

Questo deadlift esercita meno pressione sulla schiena rispetto a uno stacco con il bilanciere, a causa dell’angolo di movimento del corpo leggermente diverso, pur essendo allo stesso tempo un movimento grande e forte.
Se sei alla ricerca di un buon motivo per praticare deadlift, qui ne elencheremo alcuni.

Allena diversi gruppi muscolari: il deadlift è eccezionale sotto questo punto di vista, ci permette di allenare schiena, glutei, addome, gambe, braccia, spalle e trapezi…incredibile!
Forza: il deadlift permette di sviluppare una forza estrema, migliorando anche la forza della presa. Possiamo notare come spesso in questo esercizio si arrivi a lavorare con carichi molto alti.
Salute cardiovascolare: essendo un esercizio multiarticolare e particolarmente intenso, ci aiuterà a migliorare anche la resistenza cardio respiratoria e la salute cardiovascolare.
Dimagrimento: poiché, come abbiamo visto, gli stacchi allenano gran parte del corpo intensamente, non sarà difficile bruciare calorie e questo ci aiuterà dal punto di vista del dimagrimento.
Postura: grazie al lavoro svolto sulla parte posteriore del corpo e al movimento eseguito, questo esercizio migliorerà anche la nostra postura.
Come Eseguirlo?
Prima di tutto andiamo a vedere il deadlift nella sua versione più classica e più utilizzata. È importante eseguire correttamente questo esercizio poiché, se eseguito scorrettamente, può rivelarsi dannoso specialmente per la zona lombare.

Leave Comment